CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1. NORMATIVA CONTRATTUALE
Le presenti condizioni generali, salve eventuali modifiche o deroghe concordate per iscritto, disciplinano tutti i contratti di vendita, relativi ai prodotti commercializzati da ITALY BABYZONE SRL, conclusi tra ITALY BABYZONE  SRL e l’acquirente.
Le variazioni delle condizioni generali di vendita, le transazioni e gli abbuoni, anche se effettuati su iniziativa di nostri agenti, procacciatori o altri intermediari, saranno impegnative per ITALY BABYZONE SRL. solo dopo eventuale conferma scritta dell’Amministratore di ITALY BABYZONE SRL e comunque limitatamente al singolo contratto cui si riferiscono.


2. PROPOSTA D’ORDINE
Le offerte effettuate all’acquirente da agenti, procacciatori o altri intermediari e le proposte d’ordine inoltrate a ITALY BABYZONE SRL non saranno vincolanti per ITALY BABYZONE SRL  fino a quando l’ordine dell’acquirente non sia stato accettato per iscritto da ITALY BABYZONE SRL. La trasmissione di una proposta d’ordine implica l’accettazione completa e senza riserve dell’acquirente di queste condizioni generali di vendita.


3. CONFERMA D’ORDINE
Il contratto di vendita si perfezionerà con il ricevimento da parte dell’acquirente di una conferma d’ordine di ITALY BABYZONE SRL.  ITALY BABYZONE SRL avrà facoltà di recedere dal contratto fino a 30 (trenta) giorni prima della data indicata per la consegna, dandone comunicazione all’acquirente mediante lettera raccomandata a/r. L’acquirente rinuncia sin d’ora a chiedere il risarcimento di eventuali danni.


4. SOSPENSIONE DELLE FORNITURE
L’eventuale inadempimento dell’acquirente anche in relazione ad una sola rata anche relativa ad altre forniture, indipendentemente dall’importo della stessa rata, legittimerà ITALY BABYZONE SRL ad interrompere la consegna di merce anche in relazione ad altri ordini già accettati, con espressa rinuncia dell’acquirente a far valere eventuali danni che da ciò derivassero.


5.  CAMPIONI E MATERIALE PUBBLICITARIO
I campioni, i cataloghi e qualsiasi documentazione tecnica in possesso dell’acquirente hanno valore puramente indicativo, dimostrativo e pubblicitario per quanto riguarda i particolari tecnici di costruzione e finiture e non certo vincolanti quanto alle caratteristiche della fornitura. L’acquirente quindi non potrà fondare alcun reclamo su eventuali differenze tra la merce fornita e quanto risulta dal materiale informativo in suo possesso. ITALY BABYZONE SRL  si riserva inoltre, in qualsiasi momento, di apportare ai propri prodotti le modifiche di carattere tecnico costruttivo più opportune, di modificare i campioni, i cataloghi e ogni altra documentazione tecnica in circolazione, senza l’obbligo da parte sua di informare l’acquirente. Sarà infatti onere dell’acquirente chiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche ed estetiche del prodotto al momento dell’ordine. Anche prodotti aventi lo stesso codice possono quindi nel tempo presentare caratteristiche tecniche ed estetiche diverse.


6. CONSEGNA
La consegna si intende sempre eseguita ad ogni effetto di legge, nei magazzini di ITALY BABYZONE SRL al momento della consegna della merce al vettore. Pertanto la merce viaggia sempre a rischio e pericolo dell’acquirente, anche se viaggia franco destino. Eventuali ammanchi devono essere segnalati, a pena di decadenza, all’autista, trascritti sul documento o sulla fattura, nel caso in cui la merce viaggi con fattura accompagnatoria. Nessuna pretesa potrà essere rivolta ad ITALY BABYZONE SRL per ammanchi non segnalati con le modalità e tempi sopra indicati.


7. TERMINI DI CONSEGNA
Il termine di consegna decorre dal giorno della conclusione del contratto e, salvo espresso accordo scritto, deve considerarsi puramente indicativo e non essenziale. Se il termine di consegna è espresso in giorni, si intende riferito a giorni lavorativi in base al calendario italiano. Ogni causa di forza maggiore sospende la decorrenza del termine per tutta  la durata della causa stessa. E’ esclusa ogni responsabilità di ITALY BABYZONE SRL per danni derivanti da ritardo o mancata consegna (totale o parziale), salvi i casi di dolo o colpa grave.


8. PAGAMENTO
Il luogo del pagamento è fissato presso la sede amministrativa di ITALY BABYZONE SRL, anche nel caso di emissione di tratte o ricevute bancarie, ovvero di rilascio di effetti cambiari; eventuali deroghe saranno valide solo se concesse per iscritto da ITALY BABYZONE SRL .
Qualsiasi ritardo nel pagamento dà a ITALY BABYZONE SRL  diritto di risolvere i contratti in corso, di sospendere le consegne della merce, di pretendere  il pagamento anticipato, anche con riferimento ad altri contratti, nonché il diritto al recupero delle spese e al risarcimento degli eventuali danni subiti, senza alcun diritto per l’acquirente  ad avanzare pretese, indennizzi o altro. Inoltre, qualsiasi ritardo nel pagamento, darà luogo all’immediata decorrenza degli interessi di mora ex D.lgs. n. 231/2002, senza bisogno di preventiva messa in mora. Per l’ipotesi di pagamento rateale, il mancato pagamento anche di una sola rata comporterà automaticamente e senza necessità di costituzione in mora, la decadenza dal beneficio del termine ex art. 1186 c.c. I pagamenti avranno effetto liberatorio per l’acquirente solo quando effettuati direttamente a ITALY BABYZONE SRL o a persone specificamente autorizzate per iscritto dalla società.


9. SOLVE ET REPETE
L’acquirente non potrà sospendere o ritardare il pagamento della fornitura per alcun motivo, compresi pretesi vizi o non conformità dei prodotti. L’acquirente non potrà opporre eccezioni e/o reclami, né intraprendere azioni giudiziali se prima non ha interamente pagato il prezzo.


10. RISERVA DI PROPRIETA’
Nel caso in cui il pagamento debba essere effettuato in tutto o in parte dopo la consegna, la merce rimarrà di proprietà di ITALY BABYZONE SRL fino a quando la parte acquirente non abbia pagato, per intero, il prezzo pattuito nel termine previsto dal contratto.  L’acquirente, consapevole di quanto sopra, si impegna a non vendere la merce del presente contratto prima di aver integralmente pagato il prezzo pattuito. In caso di risoluzione del contratto, eventuali acconti e/o rate già pagate, resteranno acquisite di diritto alla venditrice a titolo di indennità, fatto salvo, per questa, il risarcimento del danno. Per tutto quanto non specificatamente previsto, si fa riferimento agli articoli 1523 e ss. del C.C.


11. GARANZIA
I prodotti di ITALY BABYZONE SRL sono garantiti conformi alle norme in vigore. Le indicazioni di colore, tonalità ed altri dati contenuti in tutto il materiale pubblicitario e di promozione, compresi i cataloghi e i campioni, hanno carattere meramente indicativo e non sono vincolanti per ITALY BABYZONE SRL. La garanzia di ITALY BABYZONE SRL è in ogni caso limitata ai prodotti di prima scelta, la garanzia è espressamente esclusa per i prodotti di scelta secondaria e di stock. Le differenze di tonalità non potranno in alcun caso essere considerate un vizio o una difformità del prodotto. Eventuali difformità e/o vizi riconoscibili dovranno essere comunicati a pena di decadenza entro e non oltre giorni cinque dalla consegna. Eventuali vizi e difetti occulti dovranno essere denunciati a pena di decadenza entro e non oltre giorni 5 (cinque) dalla scoperta. Il reclamo dovrà essere inviato esclusivamente a ITALY BABYZONE SRL a mezzo di raccomandata a/r la quale viene stabilita quale unico mezzo di prova dell’avvenuta denuncia e dovrà essere effettuato comunque prima della posa in opera. L’acquirente s’impegna a tenere a disposizione il materiale contestato per poter consentire la verifica dei difetti. Con l’eventuale vendita a terzi della merce s’intenderanno accettati eventuali vizi e difetti e rinunciata qualsiasi pretesa verso ITALY BABYZONE SRL. Non si accettano resi di merce se non preventivamente autorizzati per iscritto dalla ITALY BABYZONE SRL. La durata della garanzia è stabilita in mesi 6 (sei) dalla data di consegna. La garanzia non sarà dovuta in caso di mancato integrale pagamento del prezzo. La garanzia come sopra descritta sostituisce le garanzie previste dalla legge per vizi e difformità ed esclude qualsiasi altra responsabilità di ITALY BABYZONE SRL. In ogni caso ITALY BABYZONE SRL, salve le ipotesi di dolo o colpa grave, non sarà tenuta ad alcun risarcimento del danno che comunque potrà consistere solamente nella sostituzione del materiale contestato eventualmente con materiale della stessa fascia di prezzo, salva diversa scelta di ITALY BABYZONE SRL che avrà la facoltà, in alternativa, di corrispondere, il prezzo da listino (dell’anno della fornitura) della merce di contestata, decurtato del 50%. Il tutto, in ogni caso, previa restituzione della merce contestata con spese a carico dell’acquirente. Resta invariata la disciplina sulla garanzia secondo la normativa del codice del consumo e le altre disposizioni di legge inderogabili. ITALY BABYZONE SRL è esonerata da qualsiasi responsabilità  nel caso in cui lo stato delle conoscenze tecniche e scientifiche al momento della vendita non permettevano di considerare il prodotto come difettoso.


12. LEGGE APPLICABILE
I contratti sono regolati ed interpretati secondo la legge italiana.


13. GIURISDIZIONE
Qualsiasi controversia relativa al contratto di vendita sono sottoposte alla giurisdizione del giudice italiano.


14. FORO COMPETENTE
Qualsiasi controversia relativa al contratto di vendita sono sottoposte alla giurisdizione del giudice italiano.
Il tribunale competente sarà quello di Treviso – sezione distaccata di Conegliano (Italia).